Farmaci economici
Prodotti di alta
qualità onliny!
I migliori
prezzi!
Lunedi Venerdi 10:00 - 18:00
Teléfono:
Chiamate Internazionali:

Colchicina Senza Ricetta Italia : Colchicina Compresse Prezzo

La Colchicina viene utilizzata prevalentemente per trattare e prevenire gli attacchi di gotta (attacchi ricorrenti di artrite infiammatoria acuta con dolore, arrossamento e gonfiore delle articolazioni)

Droga: Colchicine (Colchicum Autumnale)
Dosaggi: 0.5 mg | 1 mg
Pacchetti disponibili: 30-270 pilleri
Prezzo: €0.51 Per pillola
Sconto & Vendita: 10-15%
+ Assicurazione per la spedizione
+ futuro ordine 10% di sconto
Pagamento: VISA, MC, Amex, JCB, Bitcoin
Acquistare ora

La colchicina si lega alla subunità fondamentale dei microtubuli, la tubulina, causandone la depolimerizzazione.


Cos'è il Colchicina?

Il farmaco colchicina (Colchicine Opocalcium) appartiene al gruppo di agenti anti-podagricici. Il principio attivo ha una base vegetale, ma è un alcaloide, quindi è importante osservare rigorosamente il dosaggio quando viene assunto. La colchicina viene prodotta in Germania, Italia, Portogallo e India. Il prezzo del farmaco dipende dal produttore.

Composizione

Il principio attivo del farmaco colchicina è la colchicina con lo stesso nome. Questo è un alcaloide, che è ottenuto dai tuberi del premiscelato (la pianta è anche chiamata zafferano del prato). È una polvere cristallina bianca o bianca con una sfumatura giallastra di colore.

Sostanze ausiliarie:

  • olio di ricino;
  • lattosio monoidrato;
  • amido;
  • aerosil.

Il guscio resistente agli acidi delle compresse si dissolve nell'intestino e impedisce l'assorbimento del principio attivo principale nello stomaco.

Modulo di rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse bianche di piccole dimensioni, ognuna delle quali contiene 0,5 o 1 mg del principio attivo.

Le compresse sono confezionate in blister sigillati e confezionate in una scatola di cartone.

Il numero di compresse nella confezione è di 60 pezzi.

Farmacocinetica

Il farmaco ha tali effetti:

  • oppressione del processo di produzione di acido urico e rallentamento della sua cristallizzazione;
  • rallentamento del movimento dei globuli bianchi al focolaio del processo infiammatorio;
  • riduzione del numero di enzimi che partecipano a reazioni chimiche che si verificano nell'area infiammatoria;
  • soppressione della divisione cellulare nel focolaio dell'infiammazione.
  • Il farmaco ha anche un effetto analgesico.

    Le compresse interrompono un attacco gottoso Acuto e migliorano il benessere del paziente con il decorso cronico della malattia.

    Farmacodinamica

    La colchicina-un alcaloide di origine vegetale-fornisce un effetto terapeutico come segue:

    • Impedisce il movimento dei neutrofili (una varietà di globuli bianchi) al focolaio del processo infiammatorio;
    • Viola la capacità dei globuli bianchi di aderire all'endotelio vascolare;
    • Sopprime il processo di rilascio di interleuchina, riduce la produzione di immunoglobuline, inibisce le risposte immunitarie cellulari.

    Gli effetti resi sono dose-dipendenti. L'effetto antinfiammatorio generale dell'assunzione di colchicina è inferiore a quello dei farmaci antinfiammatori non steroidei.

    Indicazioni per l'uso

    Il rimedio colchicina è usato per trattare la gotta e l'artrite gottosa. La sua efficacia è anche dimostrata nel trattamento:

    • flebite;
    • pseudopodagra, o condrocalcinosi;
    • malattie di Behçet;
    • sclerodermie;
    • processi infiammatori in ORL e studio dentistico.

    In alcuni casi, le compresse di colchicina sono prescritte a pazienti con amiloidosi, cirrosi biliare primaria, sclerosi sistemica progressiva.

    Controindicazioni

    Istruzioni per l'uso di compresse colchicina contiene un elenco di controindicazioni alla loro ricezione. Questo include:

    • intolleranza al principio attivo del farmaco, così come ipersensibilità ad altri alcaloidi;
    • grave violazione del fegato e dei reni;
    • periodo di gravidanza e allattamento;
    • tendenza alle reazioni allergiche;
    • alcolismo;
    • presenza di focolai di infiammazione purulenta;
    • disturbi delle funzioni del midollo osseo.

    Con cautela prescrivere colchicina ai pazienti anziani (da 60 anni) e giovani (fino a 6 anni), persone con esaurimento, gravi disturbi del tratto digestivo, così come il sistema cardiovascolare.

    Effetto collaterale

    L'assunzione di colchicina può causare tali effetti collaterali:

    • mal di stomaco;
    • nausea, attacchi di vomito;
    • eruzioni cutanee;
    • diarrea;
    • convulsioni;
    • caduta dei capelli;
    • depressione.

    Con l'assunzione prolungata, si verificano tali reazioni avverse sotto forma di disturbi delle funzioni degli organi interni e dei sistemi, come insufficienza epatica, aspermia (reversibile), sindrome da malassorbimento.

    Compatibilità con altri farmaci

    Va tenuto presente che la combinazione di colchicina con alcuni farmaci è pericolosa per la vita.

    Sono stati registrati effetti pericolosi per la vita e persino letali in combinazione con il farmaco con eritromicina, claritromicina, ciclosporina, bloccanti dei canali del Calcio.

    La colchicina impedisce l'assorbimento della vitamina B12.

    L'assunzione congiunta del farmaco con fibrati, statine, ciclosporina e digossina può causare miopatia e rabdomiolisi.

    Nel processo di trattamento con colchicina, è vietato bere alcolici, poiché le bevande alcoliche aumentano l'effetto tossico del farmaco sul fegato e sulla mucosa gastrointestinale.

    Dosaggio, metodo di applicazione

    Con esacerbazioni di gotta, è necessario prendere la colchicina secondo questo schema:

    • il primo giorno-1 mg (una compressa nel dosaggio appropriato) 3 volte;
    • secondo e terzo giorno - 1 mg 2 volte, mattina e sera;
    • a partire dal quarto giorno fino alla fine del corso - 1 mg una volta, la sera.

    Se si utilizza Colchicum Dispert, il cui dosaggio è 0,5 mg, quindi in caso di attacco acuto di gotta, è necessario prendere le compresse come segue:

    • inizialmente, 2 compresse (che corrisponde in totale a 1 mg di colchicina);
    • quindi ogni 1-2 ore su 0,5-1,5 mg del farmaco (prima di alleviare il dolore).

    La dose giornaliera del farmaco non deve superare 8 mg.

    Overdose

    Poiché la sostanza colchicina è un alcaloide, il superamento del dosaggio raccomandato è pericoloso per la vita.

    I sintomi di sovradosaggio si manifestano in:

    • sensazione di bruciore nella bocca e nella gola;
    • frequente bisogno di urinare e defecare;
    • attacchi di nausea e vomito;
    • sete;
    • pallore della pelle;
    • diarrea (il sangue può essere presente nelle feci).

    La sintomatologia si manifesta poche ore dopo l'assunzione del farmaco. Un sovradosaggio può causare disidratazione, ipotensione arteriosa, danni vascolari, nefrotossicità acuta.

    Un paziente con sintomi di overdose di colchicina deve essere ricoverato in ospedale.

    Condizioni di vendita

    Il farmaco viene venduto in farmacia su prescrizione del medico.

    Condizioni di conservazione

    Conservare le compresse in un luogo buio, asciutto e fuori dalla portata dei bambini. Non superare la temperatura (fino a +25 gradi).

    Applicazione in gravidanza e allattamento

    Il farmaco è controindicato per l'uso in gravidanza. I dati sull'efficacia e la sicurezza del rimedio durante l'allattamento non sono disponibili, quindi vale anche la pena rinunciare.

    Impatto sulla capacità di guidare e gestire i meccanismi

    Gli studi sugli effetti della colchicina sulla capacità di guidare veicoli a motore e la gestione dei meccanismi non sono stati condotti.

    Istruzioni speciali

    La colchicina deve essere presa con cautela nei pazienti anziani, poiché hanno maggiori probabilità di sviluppare reazioni avverse.

    Nel processo di assunzione del farmaco, è necessario un controllo regolare sulle condizioni generali del paziente e sulla composizione del sangue.

    In caso di effetti collaterali da parte del tratto gastrointestinale, il dosaggio della colchicina viene ridotto o annullato da questo farmaco.

    Recensioni e raccomandazioni di medici e pazienti

    Il farmaco colchicina è caratterizzato come uno dei migliori rimedi per il trattamento della gotta. È adatto non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione.

    Prendendo questo rimedio, è necessario osservare molto chiaramente il dosaggio raccomandato, poiché il principio attivo delle compresse è un alcaloide.

    I medici raccomandano di seguire rigorosamente le istruzioni prescritte, di evitare overdose e combinazioni di colchicina con un numero di farmaci.

    I pazienti notano l'efficacia del farmaco nella lotta contro il dolore e le limitazioni causate dalla gotta. In alcuni, l'assunzione di questo farmaco ha causato reazioni avverse.

    Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando a utilizzare questo sito, accetti anche i cookies.

    Capito!